Non sono molte le compagnie che possono vantare la carriera di Insomniac Games, che si è più volte distinta in passato per aver rilasciato titoli del calibro di Ratchet & Clank, Spyro the Dragon, Resistance: Fall of Man, e soprattutto l’attesissimo Spider-Man, in uscita il 7 settembre su PlayStation 4, di cui forse avremo presto qualche dettaglio all’E3 2018. Quest’anno si è rivelato decisamente prolifico per l’azienda americana e, a dimostrazione di ciò, vediamo il suo rinnovato impegno in ambito VR. Infatti, già nel 2016 aveva sancito la sua entrata nella realtà virtuale con Edge of Nowhere, avventura sperimentale in terza persona, seguita subito dopo da The Unspoken, un titolo in PvP esclusivo su Oculus Rift in cui abbiamo fatto uso di svariati incantesimi sovrumani. Ora, Insomniac Games sta per fare ritorno nell’immersivo universo della VR con un nuovo gioco open world, dove ci sarà richiesto di rivendicare il nostro mondo. Svelato durante uno spotlight con gli sviluppatori, incentrato sull’impressionante storia dello studio, negli ultimi minuti del video vengono infine rivelati alcuni dettagli sul nuovo gioco di casa Insomniac Games.

“I fan possono aspettarsi molto da questa produzione. Insomniac Games è famosa per creare ottime storie, buoni controlli e un po’ di umorismo. Forse alcune lacrime, non lo so!”, afferma il Senior UI Artist, Jose Ciceraro. Se avete mai avuto la fortuna di giocare a un loro gioco, li conoscerete di certo per l’amore e la cura riposta nelle grafiche, sempre coloratissime, e per le meccaniche di locomozione uniche nel loro genere, come in Sunset Overdrive. Considerata l’enorme esperienza di Insomniac Games, possiamo senza dubbio aspettarci qualcosa di piuttosto speciale all’orizzonte. Quindi non ci resta che attendere il 7 giugno, giorno in cui verranno sicuramente date delle informazioni in più per scoprire personalmente il progetto della nota azienda. Tra questo misterioso titolo, Spider-Man e Spyro Reignited Trilogy per PlayStation 4, si prospetta un grande anno per Insomnoac Games! Riuscirà questa nuova produzione ad essere degna della loro fama?