A partire da oggi, è possibile preordinare su Amazon l’attesa Mirage Camera, ultimo innovativo prodotto realizzato da Lenovo. Si tratta di una camera VR 4K stereoscopica con un angolo di ripresa di 180 gradi, preordinabile sul sito di e-commerce al costo contenuto di 300 dollari, la cui uscita ufficiale è prevista per il 4 maggio di quest’anno nonostante Amazon, come spesso accade per prodotti non ancora rilasciati, abbia fornito una data provvisoria (6 maggio) e soggetta ad eventuali cambiamenti. Qui in basso trovate una foto più nel dettaglio del design minimale del dispositivo, dalla grandezza molto contenuta, simile a quella di una piccola macchina fotografica.

Questa camera è stata creata in associazione con Google, ed è in grado di supportare il nuovo formato video VR180 sviluppato dalla società, tuttavia non la si deve pensare come un dispositivo da mettere a confronto con le attuali camere a 360 gradi, ma piuttosto come un prodotto tascabile, studiato per essere usato ogni volta che si vuole, senza perdere tempo, puntando quindi su un utilizzo il più immediato possibile. Inoltre, a differenza dei prodotti sopraccitati, il cui formato video è stato direttamente pensato per i caschi, quello della Mirage Camera è in grado di fornire un punto di vista più adatto ai classici schermi piatti, mantenendo comunque la possibilità di girare video tridimensionali di maggiore qualità per i visori dedicati alla VR. La Mirage Camera monta due sensori da 13 megapixel, dotati di lenti fish-eye in grado di girare video ad una risoluzione 4K. Ed è proprio grazie a queste caratteristiche tecniche che risulta possibile ottenere video dalla qualità visiva due volte più alta rispetto alle tradizionali camere 4K a 360 gradi. Un’altra grande funzionalità di questo prodotto consiste nella possibilità di poter eseguire streaming video direttamente su YouTube Live o caricarli su Google Foto. Come detto in precedenza, questo particolare formato video è stato realizzato da Lenovo, e pertanto è di sua esclusiva proprietà, sebbene la società si stia aprendo ad eventuali collaborazioni future con Z Cam e Panasonic per far utilizzare il formato VR180 anche sui loro dispositivi.

Qui in basso trovate le caratteristiche tecniche della Mirage Camera: