Intermundia Genesis ha molte sfaccettature, ma è innanzitutto un romanzo pensato per i videogiocatori. Scritto da Giorgio Catania e illustrato da Stefano Manieri, il libro cerca di affrontare il linguaggio degli MMO attraverso la modernità dei videogiochi e, ovviamente, la realtà virtuale. Lo fa anche tramite il suo genere, il techno thriller fantasy, grazie al quale inscena un reame magico e colmo di creature fantastiche. Dopotutto, è dallo stesso titolo che si comprendono alcuni dettagli; come Intermundia che, nel romanzo, è il nome del videogioco di realtà virtuale più famoso al mondo. Descrivere un mondo alternativo non avrebbe tuttavia alcun significato senza un conflitto determinante, ed è qui che entrerà in gioco il nostro protagonista: Mar.

Come tantissimi altri utenti di Intermundia, Mar è un ragazzo solitario che ha deciso di vivere in uno dei tre universi virtuali disponibili nel titolo: Genesis. La differenza sostanziale che lo separerà dagli altri giocatori saranno tuttavia le sue straordinarie abilità, con le quali tenterà giornalmente di raggiungere il LVL CAP di Intermundia. Un’ambizione fuori dal comune, ma che andrà incontro ad un ostacolo quando verrà convocato dal Guardiano Tanaka, amministratore del sistema, il quale gli affiderà la missione più importante di sempre: assumere il comando di una squadra di giocatori d’élite e proteggere Intermundia da una terribile minaccia che ne sta minando la stabilità. Per altre informazioni vi rimandiamo alla pagina ufficiale su Facebook, dove potrete trovare alcune illustrazioni di Stefano Manieri. Inoltre, per chi fosse interessato all’acquisto, vi ricordiamo che Intermundia Genesis sarà acquistabile attraverso Amazon.