Come già detto in passato, il brand inventato da Niantic Inc. con il suo Pokémon GO ha ispirato altre case di sviluppo a crearne una propria versione basata sulle innumerevoli icone della cultura pop. È questo il caso di titoli come Harry Potter: Wizards Unite o il recentissimo Ghostbusters World, ma sicuramente accadrà in futuro anche ad altri franchise dalla stessa nomea. Ed è proprio oggi che andremo a vedere un nuovo prodotto dalle caratteristiche assolutamente simili: Jurassic World Alive. Si tratta di un’applicazione nata dalla collaborazione tra il colosso cinematografico Universal e Ludia Inc., studio già autore del titolo ispirato a Jurassic World.

Il gioco sarà lanciato sul mercato in primavera, sia su Android che iOS ed è già possibile pre-registrarsi. Il titolo assomiglia in tutto e per tutto a Pokémon GO, compresi gameplay e grafica, con la differenza sostanziale che, per quanto riguarda la meccanica di ottenimento dei dinosauri, dovremo utilizzare dei frammenti di DNA e combinarli tra di loro, come nel recente film di Jurassic World. Un volta creati, il giocatore potrà decidere di far fronteggiare i giganteschi rettili a vicenda, similmente a quanto accade in un qualsiasi capitolo della saga dei mostriciattoli tascabili. Al momento del lancio, Universal punta ad inserire circa 100 dinosauri da trovare, per poi aggiungerne altri tramite continui aggiornamenti, tra i quali alcuni specifici dedicati ai film in uscita della saga; formula d’altronde utilizzata anche da altre applicazioni, come Marvel: Contest of Champions. Quindi, per tutti gli amanti di queste creature, l’appuntamento è fissato per questa primavera. Buona caccia!