Avete mai sognato di combattere contro i protagonisti de Gli ultimi Jedi? Ora, con l’aggiornamento di Star Wars: Jedi Challenges, potrete finalmente trasformare quel sogno in realtà. Per tutti i possessori del kit (e di un visore), sarà infatti possibile impugnare la propria spada laser e schierarsi su uno dei due lati della Forza, combattendo al fianco del loro beniamino preferito. Grazie alla triade composta da Lenovo, Lucasfilm e Disney, ogni appassionato della saga potrà quindi cimentarsi in avvincenti duelli, testando le proprie abilità e scontrandosi con le temibili leggende della saga. L’idea di base è stata concepita grazie ad un’attenta analisi di combattimento tratte delle spettacolari movenze spettacolari delle pellicole ufficiali, al fine di poter assicurare la miglior esperienza possibile in duello. Come confessano gli sviluppatori, infatti, una vasta fetta del tempo è stata spesa per consolidare al massimo un ponte tra il giocatore e l’esperienza. Insomma, ogni suono e reazione, gestita nello spazio intorno all’utente, è stata studiata per renderci partecipi emotivamente.

Ma come si presenta realmente l’interfaccia di combattimento? Il tutto ha come punto focale le tanto amate spade laser, rappresentate fisicamente e perfezionate in alta definizione, stimolando in noi l’idea di aver davvero tra le mani un’arma fuori dal comune. Anche durante il singolo scontro, gli ologrammi rappresentati vengono mostrati con una qualità fuori dal comune, rendendo concrete le nostre battaglie e guidandole sotto un forte lato emotivo, consci nell’avere davanti un avversario temibile, che sa inoltre rapportarsi con l’ambiente che lo circonda. Vi è inoltre un parco missioni ben strutturato, che offre al giocatore la perfetta armonia tra gli scontri in prima persona e l’accurata strategia da usare nelle battaglie tattiche, dove avremo la possibilità di schierare le nostre truppe e di organizzare il campo di battaglia. L’esperienza AR ha quindi come scopo primario quello di trasportare il giocatore all’interno di uno degli scenari suggestivi tratti dalle opere della Lucasfilm, marcando sul dualismo necessario per essere un vero padrone della Forza: temprato nello spirito grazie a battaglie esaustive e deciso nella mente.

Sebbene vi possa sembrare una spesa cospicua pagare 199,99$ per questo kit, c’è da dire che oltre alle appaganti esperienze analizzate in precedenza, l’applicazione in dotazione non è sicuramente scarna d’aggiornamenti. Infatti, d’ora in avanti sarà possibile effettuare un download gratuito che ci permetterà di potenziare notevolmente le esperienze di gioco, facendo soprattutto leva sull’appassionato dentro di noi. Innanzitutto sono stati introdotti un buon numero di combattimenti multipli, nei quali avremo il compito di sconfiggere i Guardiani Pretoriani visti nell’ultimo film di Star Wars, ciascuno avente il proprio pericoloso ed articolato sistema di mosse, aumentando l’imprevedibilità degli scontri e testando la nostra capacità d’adattamento. Aggiunto inoltre un nuovo pianeta, presente nell’ultima pellicola, nel quale le nostre abilità strategiche verranno duramente messe alla prova, anche a causa dell’aggiunta del nuovo walker AT-M6, costruito dal Nuovo Ordine. Il tutto viene condito da un ingrediente molto apprezzato sia dai grandi che dai più piccini, ossia la possibilità d’interagire con dei piccoli Porg, animaletti tanto amati dal brand e dai suoi fan. E voi, cosa ne pensate? Questi aggiornamenti sono sufficienti per convincervi ad acquistare il kit e diventare dei Maestri Jedi? Fateci sapere e che la Forza sia con voi… e con la realtà aumentata.