Giocare in realtà virtuale riesce a donare al giocatore un immersione fenomenale rispetto al classico intrattenimento su schermo. Più o meno tutti abbiamo vissuto le differenze maggiori tra le due esperienze, ed il genere più amato in VR ha preso piede: lo sparatutto in prima persona. Dopotutto, mitragliare freneticamente i visetti dei nemici (qualcuno ha detto Arizona Sunshine?) non ha prezzo, e una disavventura del genere in realtà virtuale assume una nuova dimensione. E se volessimo aggiungere un fucile da cecchino nel mix? The Perfect Sniper di Sinn Studio, casa di sviluppo canadese, cerca semplicemente di farci interpretare il ruolo di un temibile tiratore, immergendoci in una storia di ribellione volta alla redenzione di una città corrotta. Dopo essere entrata nel mercato della VR con un horror dal titolo di Wraith, Sinn Studio è in procinto di pubblicare ufficialmente The Perfect Sniper, disponibile a partire dal 20 gennaio su Steam per Oculus Rift e HTC Vive. Quale sarà quindi il futuro del gioco, e come verrà gestirà la sua trasposizione sul PlayStation VR?

Sinn Studio ha già fissato un numero di piani per l’uscita di The Perfect Sniper. Innanzitutto, il visore di Sony sosterrà dispositivi come il Controller di mira PlayStation VR, approfondendo l’esperienza di gioco da un punto di vista inedito. Inoltre, Sinn Studio ha anche svelato che The Perfect Sniper uscirà sui visori di realtà mista, anche se non sono state rivelate delle date d’uscita ufficiali. L’azienda ha già preannunciato che la modalità Storia del titolo durerà circa un’ora, ma la sua modalità Arcade è predisposta per tutti i giocatori che vorranno divertirsi al di fuori della campagna. Parlando della narrativa, vi lasciamo alla sinossi ufficiale del titolo, ricordandovi che potrete trovare The Perfect Sniper sulla pagina ufficiale di Steam:

La famiglia Romano ha preso il controllo della città. Politici corrotti e agenti della polizia non fanno nulla per fermarli. Diventa il campione moralmente ambiguo di cui questa città ha bisogno nei panni di un Cecchino in Realtà Virtuale.

The Perfect Sniper è un gioco d’azione in VR, stilizzato e narrativo, dove interpreterai il ruolo di un vigilante mortale volto ad eliminare i Romano, una coordinata famiglia criminale che si è inserita in un mercato clandestino di armi, droghe ed esseri umani. Eliminazioni tattiche dei bersagli, inseguimenti in auto e altro; ostacola il crimine minore con una netta precisione e ferma il crimine maggiore con la forza bruta.