Il TPCast è il primo passo verso un futuro in cui i visori non avranno più fastidiosi, se non addirittura pericolosi, cavi tra i piedi. Abbiamo già avuto modo di parlarvene precedentemente, e avevamo concluso la nostra ultima discussione al riguardo affermando che l’America del Nord avrebbero presto visto arrivare questo accessorio per HTC Vive, in quanto la FCC sembra essere pronta a rilasciare l’approvazione per la vendita sul suo territorio. Fino ad ora infatti, la compagnia cinese ha venduto il suo prodotto, al di fuori del suo territorio, esclusivamente tramite siti e retailers online, con tutti i problemi di consegna che possono sorgere. Sorprendentemente però, il TPCast ha deciso di far aspettare ancora un po’ il Nuovo Mondo e passare prima per l’Europa. E’ infatti possibile ordinarne uno al prezzo di 349€ nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Polonia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Si prevede che i pezzi dovrebbero entrare nei magazzini dei distributori per la fine di ottobre. Se siete stanchi di avere cavi che vi si attorcigliano intorno, vi limitano nei movimenti e rovinano le vostre esperienze virtuali, questo è il momento migliore per risolvere il problema. Per farlo, è sufficiente andare sul sito del TPCast, selezionare il distributore che preferite e fare il vostro ordine. Ovviamente, ciascun paese ha le sue regole, le sue tasse e burocrazie varie, quindi potrebbero esserci delle variazioni nei tempi di spedizione e nel prezzo, ma non è nulla a cui non siamo già abituati.

A proposito dell'autore

Tutti i videogiocatori, fin dalla più tenera età, hanno sognato di poter entrare dentro al videogioco: lui non è diverso. Perchè limitarsi al controller, mouse e tastiera? Da quando la realtà virtuale sta prendendo piede, ha deciso che vuol prendere a pugni i nemici virtuali con le sue stesse mani.

Post correlati

  • federico rossi

    per oculus non e previsto?

    • Ombra Alberto

      si credo che funzioni anche con Oculus ma bisogna informarmi bene.

    • cactus

      A metà luglio 2017 un manager Tpcast (non ricordo il nome nè e la qualifica, ma se è essenziale posso andare a cercare) in un’intervista disse che servivano ancora un paio di mesi prima della versione per Rift.

  • ITALI-LORI-MONTI

    a me i cavi non danno fastidio…poi costa molto….a me interessa escano giochi seri! comunque fa piacere vedere nuove periferiche…

  • Ombra Alberto

    350 euro. Aspetta e spera.

  • https://www.vr-italia.org/ mmorselli

    Più tempo passa e più si insinua l’idea che sia un costoso accessorio per un apparecchio che va verso il suo fine vita. Dubito possa essere in qualche modo compatibile con i visori nextgen. Dicono tutti che c’è ancora parecchio tempo davanti, ma col fatto che sono scesi in campo i visori microsoft, prodotti da aziende abituate rinnovare spesso le loro offerte, non credo sarà così.

    Fosse uscito insieme al VIVE un pensiero forse ce lo avrei pure fatto, ma adesso è tardi.

  • ITALI-LORI-MONTI

    possono tirar fuori quello che vogliono….tute che vibrano quando ti sparano in determinati punti,guanti ultra sensibili , visori 3900 gradi 90k,pedane per camminare/correre..
    quello che manca e soprattutto QUELLO CHE CHIEDIAMO(parlo x tutti i visori),SONO I GIOCHI DEGNI DI CHIAMARLI GIOCHI!
    se lo devono ficcare bene in zucca!!(tra un po’ è pure il periodo ..gnam gnam)…
    spendere più di 300 euro per una new periferica se poi non ci sono giochi per usarla?
    svegliaaaaaaaaaaa