Il Gamescom è arrivato anche quest’anno, ed insieme a questo colossale evento, altrettanto grandi annunci. Bethesda ha infatti pubblicato un tweet riguardo tre fra i suoni titoli più celebri al momento: Skyrim, Doom e Fallout 4. Per molto tempo siamo stati stuzzicati da tanti annunci che però non portavano a nulla di concreto, ma finalmente il tempo è giunto: abbiamo delle date di rilascio ufficiali delle loro versioni in realtà virtuale! E la parte migliore è che non dovremo neanche aspettare troppo, perchè sono tutti e tre previsti prima della fine dell’anno. I possessori di PSVR potranno mettere le mani su Skyrim VR a partire dal 17 novembre, ma ancora non si sa nulla riguardo HTC Vive e Oculus Rift. DOOM VFR farà il suo ingresso in scena il primo dicembre su PSVR e HTC Vive, mentre Fallout 4 VR sarà disponibile dal 12 dicembre su HTC Vive, e poi su PSVR più avanti.

Tristemente, nessuno dei tre titoli cita l’Oculus Rift. Si sospetta che la cosa sia legata a quel putiferio che si è scatenato quando ZeniMax e Oculus VR si sono prese a cornate davanti al tribunale. La cosa porta non pochi grattacapi legali, e quindi, almeno per il momento, non li vedremo sul Rift, anche se l’intenzione di Bethesda è quella di vedere i loro giochi su quante più piattaforme VR possibili, quindi nulla vieta che in futuro, quando le acque si saranno calmate, non la vedremo tornare alla carica rilasciando una versione per Oculus Rift attraverso il supporto di Steam VR piuttosto che di Oculus Home, presumibilmente.

A proposito dell'autore

Tutti i videogiocatori, fin dalla più tenera età, hanno sognato di poter entrare dentro al videogioco: lui non è diverso. Perchè limitarsi al controller, mouse e tastiera? Da quando la realtà virtuale sta prendendo piede, ha deciso che vuol prendere a pugni i nemici virtuali con le sue stesse mani.

Post correlati

  • ITALI-LORI-MONTI

    sarei curioso vedere l’esplosione nucleare con il visore VR…………deve essere una figata….
    spero tanto uscirà anche per psVR….

  • Ombra Alberto

    Per la velocità con cui postate notizie qui. Mi sta venendo il patema.