Bentornati con la nostra rubrica, dopo l’assenza dell’ultima settimana, noi di VR Gamer siamo pronti a riempirvi la mente con nuovi titoli usciti per questo fantastico visore! Come sempre, preparate i portafogli, ed ecco a voi la lista.


OCULUS RIFT


Star Trek: Bridge Crew

Prezzo: € 49,99
Sviluppatore: Red Storm

Arriva finalmente il gioco multiplayer VR più atteso degli ultimi tempi, basato su uno dei più grandi franchise sci-fi dello spazio, Star Trek. Per la prima volta, potrete infatti sentirvi realmente a bordo di una delle navi spaziali presenti nel film come capitano o membro di un equipaggio.


Far Space

Prezzo: € 1,99
Sviluppatore: Alexey Glinskiy

Gioco immersivo grazie ad una trama affascinante ed elementi sparatutto. Il tuo team è costretto a combattere qualcosa di inatteso durante la riparazione di una stazione orbitale, e tutto ciò che devi cercare di fare è provare a sopravvivere. Le scelte compiute influenzano la vostra vita e quella dei vostri compagni.

 

BARBAR BAR

Prezzo: Gratis
Sviluppatore: Bartoš Studio, TEDI Games

Un simulatore di bar, in un ambientazione sci-fi, bisogna memorizzare gli ordini dei clienti e consegnarli così come sono stati richiesti. Ci sono 4 livelli con difficoltà crescente.

 

Operation Warcade VR

Prezzo: € 19,99
Sviluppatore: Ivanovich Games

Gioco arcade e sparatutto, che comprende 6 livelli più quello finale e anche una modalità immersiva con 108 missioni su 36 livelli.

 

4D Toys

Prezzo: € 14,99
Sviluppatore: mtb design works, inc.

In questo software potete utilizzare una scatola virtuale di giocattoli con cui giocare; simili a dei lego potete interagire con oltre 100 elementi e ulteriori da sbloccare in seguito.

4d-1024x576

 

Streetball VR

Prezzo: € 4,99
Sviluppatore: Indiecode Games

Classico basket da strada ma in VR; attraverso 3 mappe è possibile sfidare gli avversari in un 1 contro 1, disponibile anche una modalità di training e una modalità a tempo per sperimentare vari tiri e tecniche diverse.

 

Life of Lon: Chapter 1

Prezzo: Gratis
Sviluppatore: Block Interval

Per vivere una grande avventura attraverso il tempo e le stelle nei panni di Lon, il protagonista, seguendo una creatura di nome Yep che ti guida nello scoprire i misteri di questo mondo fantastico.

 

Stunt Kite Masters VR

Prezzo: € 4,99
Sviluppatore: HandyGames

Esperienza simulativa di un kite che vi permette di portare i vostri veicoli personalizzati scegliendo tra vari modelli e caratteristiche.

 

Slice&Dice

Prezzo: € 9,99
Sviluppatore: VRotein

Puzzle game in cui bisogna risolvere enigmi per ottenere alla fine il proprio dado come obiettivo. Spostare cubi a vostro piacimento fino a terminare il livello e sfidare le leggi della fisica.

SliceDice-1024x576


BeanVR

Prezzo: Gratis
Sviluppatore: Shenzhen BeanVR Technology Co. Ltd

Applicazione sociale con profili altamente personalizzabili, spazi accessibili e varie animazioni interattive. L’esperienza comprende anche esperienze di talk-show e cam girl.

BeanVR-1024x576


Relax Walk VR

Prezzo: € 1,99
Sviluppatore: Indiecode Games

Una fuga virtuale dallo stress e dalla vita di tutti i giorni, avendo la possibilità di camminare in 6 ambienti fotorealistici tra cui Marte, Foresta, Oceano, Cina.
Relax-1024x576

Crystal Vibes feat. Ott.

Prezzo: € 1,99
Sviluppatore: Benjamin Outram

Esperienza psichedelica con vari colori ed animazioni; tutto si concentra sull’audio 3D che fornisce sinestesia musicale con le immagini.

Ott-1024x512

 

Ripple Effect

Prezzo: Gratis
Sviluppatore: Well Played Studio, Inc.

Altra fuga virtuale che include 4 ambienti e 5 giochi da giocare al suo interno; gli sviluppatori di questo team promettono un nuovo gioco aggiuntivo ogni settimana, comprendendo anche la modalità Multiplayer da giocare con i propri amici.

 

Vanguard V

Prezzo: € 14,99
Sviluppatore: ZeroTransform

Titolo di avventura in volo virtuale dove bisogna difendere il proprio pianeta dai Parassiti; il gioco punta sull’energia e il gameplay frenetico dei classici sparatutto spaziali.

Tales of Glory

Prezzo: € 29,99
Sviluppatore: BlackTale Games

Scrivi il tuo destino e guida le tue truppe in questa esperienza di combattimento medievale; il campo di battaglia ha più di 100 NPC e circa 2.000 soldati totali presenti nella mappa. Evolvendo ed avanzando di livello si otterranno più di 20 armi disponibili e una monta per spostarsi più velocemente.

 

Galaxis Wars

Prezzo: € 11,99
Sviluppatore: Clear Ink Studios

Ambientato nel 2120, questo gioco racconta la storia degli esseri umani di fronte ad una minaccia di estinzione della loro specie nella guerra contro la Galaxis; si progredisce attraverso diversi scenari con un gameplay ispirato agli shooter arcade.

 

Dustoff Heli Rescue 2

Prezzo: € 14,99
Sviluppatore: Invictus Games Ltd.

Grafica pixel in un gioco a scorrimento in cui bisogna sparare a bordo di un elicottero e affrontare le numerose esplosioni; sconfiggere i nemici e salvare gli ostaggi prigionieri è il principale obiettivo su questo campo di guerra in VR. 35 missioni uniche, 9 diversi elicotteri disponibili, 3 veicoli bonus, 11 armi e molto altro.

IKEA VR Pancake Kitchen

Prezzo: Gratis
Sviluppatore: IKEA Communications AB

Esperienza culinaria promossa dall’azienda IKEA, in cui si può cucinare pancakes virtuali con l’aiuto di uno specialista; imparerete gli aspetti chiave della cucina e a realizzare delle frittelle dolci perfette.

Pancake

 

VeeR Pong

Prezzo: € 9,99
Sviluppatore: Ian Slattery

Gioco con una fisica estremamente realistica in cui bisogna centrare i bicchieri da party con delle palline da ping pong, classico intrattenimento da festa nei film americani. La cosa divertente è il poter collaborare anche con i propri amici o giocare contro di loro.
Pong-1024x688

The Glade

Prezzo: € 4,99
Sviluppatore: Kelly Studios

Sparatutto e survival in cui si affrontano ragni giganti, uccidendoli e guadagnando punti per aggiornare le proprie armi ed avanzare nei livelli.

Prevent The Fall

Prezzo: € 14,99
Sviluppatore: D.W.S.

RPG e dungeon generati proceduralmente con tonnellate di oggetti da raccogliere. E’ possibile creare un proprio personaggio e portarlo fino ad un massimo di livello 20 affrontando anche il gioco in co-op online con un amico, avanzando nella storia.


GEAR VR


Shooter’s Alley

Prezzo: € 1,99
Sviluppatore: Shovel Tools

In questo gioco molto strano si spara con delle pistole in modo frenetico a dei strani e psichedelici bersagli che vi si pareranno di fronte, purtroppo non supporta il controller Gear VR.
Shooters-Gallery

Agent Hawk

Prezzo: € 1,99
Sviluppatore: Tapps Games

In questo titolo bisogna trovare oggetti nascosti e risolvere misteri esplorando varie camere in cerca di questi.
Agent-Hawk

A proposito dell'autore

Alessia

Appassionata videogiocatrice dai tempi della PS1 con Crash Bandicoot, Medievil e Tekken, segue questo fantastico mondo fino ai giorni nostri spaziando tra vari generi: troviamo tra i suoi titoli preferiti la saga di Metal Gear, Heavy Rain, Fallout3 e Gears of War. Si affaccia anche al mondo online competitivo con League of Legends e Overwatch. Vede la realtà virtuale come una fantastica occasione per vivere e creare esperienze totalmente nuove e magari combattere al fianco degli eroi che ha sempre amato.

Post correlati

  • Refref1990

    Ragazzi, anche se non c’entra niente lo scrivo qui. E’ arrivato anche per me il momento di acquistare un visore VR, quale mi consigliate tra Oculus Rift e Htc Vive? Lo spazio per il room scale potrei trovarlo, quindi averlo farebbe comodo, ma so che anche Oculus adesso lo ha implementato, ma non so se posso già usarlo con il bundle che c’è sullo store o se devo acquistare un altro dispositivo, cosa che farebbe aumentare il prezzo. Inoltre so che i controller touch di Oculus sono migliori di quelli del Vive perchè riconoscono anche le dita, invece lo schermo? Il Fov? Quale dei due è migliore? So che per HTC Vive ci sono parecchi giochi gratuiti, ma questo penso sia facilmente risolvibile con una mod che fa credere a steam che io abbia un htc vive giusto? D’altro canto steam è già compatibile nativamente con oculus e i suoi giochi, invece lo store Oculus è compatibile solo con il suo dispositivo, di conseguenza mi perderei parecchi giochi presenti sullo store o sbaglio? Oltre che per giocare e provare le esperienze, lo userei anche per sperimentare le mie creazioni su Unity e per la mia tesi di laurea! Che dite? Fatemi sapere! :)

    • Ombra Alberto

      Se hai uno spazio da monitorare molto grande.. il vive è preciso e richiede “meno” cavi.
      Inoltre il vive, se ho capito bene, è più comodo per chi indossa gli occhiali.

      Per quanto riguarda le esperienze entrambi si avvicinano come prestazioni sia in room scale sia da seduti.
      il costo di oculus non è eccessivo anche avendo il 3° sensore (che serve a completare l’esperienza room scale).. Se sei anche bravo riesci a far passare i cavi (anche con prolunghe passive) in modo che siano nascosti e non visibili.

      Il vive ha accesso ai contenuti oculus con il revive
      mentre oculus accede facilmente su steam

      Quindi se i giochi sono compatibili con i controller dei due dispositivi non ci sono limiti di esperienza.

      Per quanto mi riguarda preferisco i controller touch di oculus. Per contro hanno il difetto di avere batterie normali che vanno sostituite dopo diverse decine di ore.
      Io per nn stare a comprare ogni volta batterie nuove ho acquistato due coppie di batterie ricaricabili che vanno caricate a parte.

      inoltre oculus da diversi giochi gratis (come anche il vive).

      sul vive non ti posso parlare in quanto non lo ho mai provato.. per quanto mi riguarda oculus ha una buona immagine ed è abbastanza comodo come prima generazione Vr.

      Entrambi i dispositivi ti daranno buone esperienze immersive.
      Oculus sta’ facendo uno sforzo per avere un parco giochi di un certo livello.. ma penso che vive su steam non è da meno.

      Prima di decidere dovresti sentire qualche altro parere oppure provare entrambi i dispositivi.

      • Refref1990

        Lo spazio a disposizione non è molto grande, ma neanche molto piccolo, ho a disposizione la vecchia stanza di mia sorella che si è sposata lo scorso anno e che quindi posso usare a mio piacimento rimuovendo tutti i mobili dall’aera interessata, quindi la cosa è fattibile… non ho contato i metri ma almeno 3 metri quadrati dovrebbero uscirci fuori. Io indosso gli occhiali a casa, quindi questa cosa della comodità mi calza a pennello, buono a sapersi! Con revive posso giocare a tutti i titoli Oculus, ma con Oculus posso giocare solo ai titoli che su steam sono compatibili con oculus, non con quelli creati solo per HTC Vive… o sbaglio? Se ad esempio volessi giocare a the lab, potrei farlo? Si, i controller touch sono migliori a quanto ho letto, perché traccia pure le dita, cosa non indifferente a mio parere, ma anche io preferisco delle batterie interne da ricaricare invece che le classiche stilo, anche se così con il tempo dovrò cambiare controller visto che la batteria con gli anni si consumerà, ma suppongo che prima di allora, i controller costeranno 30 euro al paio! XD
        Ho già provato tutti i dispositivi esistenti, ma volevo pareri di chi li possiede e quindi mi può dire i vari difetti o limiti, perché avendoli provati ad una fiera, non posso giudicare un prodotto solo da 5 minuti di prova! In ogni caso ti ringrazio, sei stato molto esaustivo! :)

        • Ombra Alberto
          • Refref1990

            No, ho occhiali normali, con il daydream non ho nessun problema, quindi penso neppure con l’HTC Vive o l’Oculus dovrei averne! In ogni caso posso tranquillamente mettere pure le lenti a contatto visto che uso quelle fuori casa, anche se mi scoccerebbe metterle per stare a casa! Ci penso e vedo che fare! A quando vedo entrambi hanno pro e contro, ma in sostanza sono quasi uguali!

    • Eric

      …La sua domanda era semplice: “HTC oppure Oculus ?” … ma questo semplice quesito scatenò l’inferno!

      A parte gli scherzi. Da possessore del Vive (e non avendo mai provato altro) posso dirti che il Vive è un buon prodotto e un valido acquisto. A livello di sviluppo ho anche provato a fare delle robette con Unity e gli addon di steam e si riesce a lavorare tranquillamente senza avere grandi conoscenze tecniche: con un paio di tutorial online nel giro di una ventina di minuti riesci già a provare un sistema con teleport.
      Per esempio ho portato in VR il progetto di una casa di un mio amico architetto.

      Oggi come oggi scegliere l’uno o l’altro dipende solo da convinzioni, preferenze e portafogli.

      Per sentito dire l’SDE dovrebbe essere più marcato sul vive che su Oculus. Mentre il FOV percepito sul Vive dovrebbe essere maggiore di quello percepito su Oculus.

      • Refref1990

        Effettivamente l’altro ieri all’etna comics ho provato per la prima volta il Vive e cinque minuti prima il playstation VR, e la risoluzione non mi era sembrata poi così tanto diversa… nel senso che contavo i pixel sullo schermo… invece sul DK2 lo scorso anno questa sensazione non l’avevo percepita, e quello era un dev Kit. Onestamente il mio daydream mi è sembrato più “risoluto”, ma immagino sia una cosa che scompaia con il tempo, appena si entra nel vivo dell’azione, visto che dovrebbero avere la stessa risoluzione! Che sia facile creare cose con Unity mi fa piacere, perchè faccio tutto a livello amatoriale e se non ho mai avuto particolari problemi a creare contenuti per Cardboard o PC, sto avendo qualche leggero problema con il daydream, e a me servirebbe proprio l’abilità di camminare e manipolare oggetti e su youtube ho visto che è una cosa relativamente semplice da fare con HTC Vive e Oculus!