Microsoft esce ufficialmente allo scoperto sottolineando, in maniera ancor più marcata, che la Mixed Reality è al centro dei suoi pensieri. Accentrando ovviamente tutto il progetto all’ormai iconica figura di Mark Bolas, un nuovo importante elemento della Casa di Redmond è pronto a far parte di questo team di sviluppo che, nel corso degli ultimi mesi, si è consolidato sempre più. Stiamo parlando di Dan Ayoub, membro di 343 Industries e uomo cardine dello sviluppo del brand Halo dal 2014 ad ora. Attraverso il proprio profilo Twitter, Kudo Tsunoda di Microsoft ha ufficializzato questo importante passaggio all’interno della propria azienda:

Anche 343 Industries, attraverso il noto portale Halo Waypoint, ha confermato il tutto salutando Dan Ayoub. Ecco le loro parole:

Dan sta per iniziare una nuova avventura all’interno di Microsoft nella Mixed Reality, dove persegue una delle sue più grandi passioni: il potenziamento dell’educazione attraverso la tecnologia.

Ora, bando ai sentimentalismi, perchè questa notizia è tanto importante? Semplice, le tesi riguardanti un possibile Halo VR si avvalorano sempre più. Tra una Xbox Scorpio che avanza, gli Hololens che misteriosamente stanno per emergere da una nebulosa piena zeppa di enigmi da risolvere e, soprattutto, gli importanti motion controller di Windows VR di recente rivelati, un vero e importante Tripla A potrebbe dare una concreta scossa all’industria della Realtà Virtuale. Sono tutte teorie, questo è vero, ma Microsoft sembra finalmente essersi messa in testa che la VR è una cosa seria e deve essere trattata come tale: il tempo saprà dirci se la Casa di Redmond riuscirà o meno a scalfire l’apparente dominio del mercato attuale di Facebook e di Oculus VR.

A proposito dell'autore

Emanuele

Cresciuto a pane e videogiochi, Nucky nel corso degli anni riesce ad accomunare due delle sue più grandi passioni: il giornalismo ed l'amore spasmodico di tutto l'ambiente videoludico. Dopo anni ed anni di console e titoli visti e rivisti, la VR è riuscita nuovamente a far scattare la "scintilla" di curiosità mista amore proprio come accaduto per il primo Halo e per molti altri titoli.

Post correlati

  • Ombra Alberto

    Tra l’altro microsoft sta’ anche lavorando a un mmo per xbox e pc.. Le cose si stanno mettendo nella giusta direzione.

    • Emanuele D’ascanio

      A mio avviso, l’E3 di Microsoft sarà focalizzato sulla Mixed Reality. Un bene, perchè vorrà dire che sarà punto focale di Xbox Scorpio! :)

  • http://blogvincentbell.blogspot.it/ enzillo

    Ma cosa diamine significa “riuscirà a Scalfire l’apparente dominio di facebook e Oculus vr?”