In questi giorni Facebook sta esordendo con numerosi annunci importanti durante le proprie conferenze (come quelli riportati in uno dei nostri ultimi articoli) e questa volta riguarda il progetto in collaborazione con OTOY, Adobe, Framestore, Foundry e altri, per la realizzazione di un nuovo sistema di telecamera in grado di catturare volumetricamente il soggetto. Questo dovrebbe aiutare a rappresentare in modo più realistico la realtà all’interno dei filmati catturati, permettendo agli spettatori in VR di ficcare il naso in giro e muovere la testa con una maggiore libertà, osservando l’azione da diverse angolazioni.

Nel dettaglio, come dovrebbe presentarsi il nuovo sistema di camere per VR targato Facebook con 6 e 24 telecamere.

Questo nuovo tipo di telecamera sarà un’evoluzione della precedente Surround 360 annunciata nel 2016 e la società sta progettando di rilasciarla entro la fine di quest’anno. Per quanto riguarda i prezzi, ancora non si conoscono informazioni precise ma ne verranno pubblicate due versioni, una più piccola e un’altra di maggiori dimensioni; la prima monta sei telecamere mentre la seconda ventiquattro, inoltre le tecniche utilizzate per estrarre dati di profondità dalle immagini e le diverse angolazioni sono molteplici e molto sofisticati.

Questa nuova telecamera è il sistema del futuro; una macchina fotografica a campo luminoso che consentirà di migliorare notevolmente la percezione dell’ambiente anche in VR.

Le parole di Jules Urbach, CEO di OTOY contribuiscono certamente a enfatizzare questa nuova scoperta su cui stanno davvero puntando per cercare di dare una svolta al mondo della realtà virtuale e altri campi. Non ci resta che attendere ulteriori dettagli e la data di uscita di questo gioiellino tecnologico e ammettere, questa volta, che Facebook sta davvero puntando a sorprenderci sempre di più.

A proposito dell'autore

Alessia

Appassionata videogiocatrice dai tempi della PS1 con Crash Bandicoot, Medievil e Tekken, segue questo fantastico mondo fino ai giorni nostri spaziando tra vari generi: troviamo tra i suoi titoli preferiti la saga di Metal Gear, Heavy Rain, Fallout3 e Gears of War. Si affaccia anche al mondo online competitivo con League of Legends e Overwatch. Vede la realtà virtuale come una fantastica occasione per vivere e creare esperienze totalmente nuove e magari combattere al fianco degli eroi che ha sempre amato.

Post correlati

  • Ombra Alberto

    Non vedo l’ora che inizioano ad uscire le prime foto e filmati 360° con parallasse.. siamo sulla buona strada.

    • Alessia “Ally” Giammarino

      Ciao Alberto! Infatti :-) Penso la stessa cosa!

  • Saverio Iacono

    Faccio notare che il “come dovrebbe presentarsi” è un’immagine della videocamera 3d stereo a 360° di NOKIA, ossia la OZO uscita l’estate scorsa 😉

    • Alessia “Ally” Giammarino

      Fixato! Grazie mille della precisazione, per svista ho selezionato quell’immagine invece dell’attuale :-) dall’anteprima erano simili