Le festività natalizie sono appena trascorse, tuttavia la scena internazionale per quanto riguarda la realtà virtuale ci riserva ancora nuove sorprese. Parliamo di Sairento VR, sviluppato da Mixed Realms, software house indie con sede a Singapore, e che è appena stato rilasciato in Early Access su Steam. Sairento VR è un FPS con forti richiami fantascientifici ambientato in un Giappone futuristico. Nel titolo, stando a quanto abbiamo potuto osservare, i giocatori potranno sfruttare sia il combattimento corpo a corpo che le armi a distanza.  Apparentemente, durante il corso della storia, ci troveremo a vestire i panni di quelli che vengono chiamati i Silent Ones e dovremo fare affidamento a tutto il repertorio classico delle arti marziali per trasformarci in veri e propri ninja. Se l’ambientazione e le basi di gameplay non sembrano offrire nulla di innovativo, quello che potrebbe trasformare il valore del titolo è il sistema di movimento: accumulando punti focus, mostrati da una barra blu nella schermata di gioco, potremo spostarci nello scenario tramite un sistema di puntamento fluido ed intuitivo. Le meccaniche legate al focus sembrano aumentare le possibilità del giocatore, incrementando esponenzialmente il livello della spettacolarità del gioco. 

Visto che stiamo parlando di un gioco in accesso anticipato, gli sviluppatori promettono di inserire ulteriori missioni, nemici e nuovi set di armi da poter potenziare. Viene annunciato inoltre che il numero degli aggiornamenti sarà sempre maggiore fino al raggiungimento della data di release prevista per giugno 2017. Il titolo è stato sviluppato per HTC Vive, ma grazie a SteamVR sarà compatibile anche con Oculus e Touch. Chalit Noonchoo, Creator e Lead Developer del progetto, afferma che lo scopo finale sarà quello di condurre il giocatore in un’esperienza viscerale che potrà iniziare con acrobazie esaltanti e finire in uno scontro a fuoco in slow motion. Le parole del CEO di Mixed Realms, Aldric Chang, non sono da meno e mirano ad esaltare l’aspetto cinematrografico del titolo e l’ottima risposta che sta ricevendo a livello di feedback dei giocatori. Ci riserveremo di valutare questo prodotto quando sarà effettivamente completo, tuttavia le basi di partenza sembrano davvero incoraggianti, e vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi futuri.

A proposito dell'autore

Enrico Nardacci
Staff Writer

Appassionato di videogiochi fin da tempi non sospetti, inizia il suo percorso con Doom II continuando ad appassionarsi a generi sempre differenti, passando dai picchiaduro fino alle avventure grafiche. La sua attenzione si focalizza in modo particolare sulle storie, sulle loro implicazioni, sul modo di narrarle e soprattutto sul peso delle decisioni che si possono prendere al loro interno. Ora che la realtà virtuale gli permette di immergersi completamente in questo mondo, vuole capire quanto sia profonda la tana del Bianconiglio.

Post correlati

  • JCVDammen

    Che figata pazzesca!!!!!!! Vi prego datecelo subito per psVR !!!!! Vi preeeeegooooooooooooo!!!