AMD ha annunciato poche ore fa di aver stretto una collaborazione con Oculus e Dell al fine di dotare i personal computer “Oculus Ready” dell’azienda statunitense con le GPU AMD Radeon. Ciò sta a significare che a breve il mercato vedrà arrivare computer dotati di bollino “OR”, per indicare che il sistema ha tutto ciò che serve per gestire le esperienze di gioco in realtà virtuale. Il tutto a partire da 999 dollari, mentre lhardware raccomandato da Oculus VR per un’esperienza di realtà virtuale completa è il seguente: una CPU Intel Core i5-4590, 8 GB di RAM, una GeForce GTX 970 o Radeon R9 290, un’uscita video HDMI 1.3 con supporto a un clock di 297 MHz tramite un’architettura a uscita diretta, due porte USB 3.0 e un sistema operativo Windows 7 SP1 o successivo.

alienware-oculus-gear-09-984a8a3db6afe8ad639de42bf4f6e5670

La notizia lascia ben sperare relativamente al futuro del gaming su PC legato alla VR, anche se al momento non è chiaro se l’accordo sia esclusivo oppure no (la partnership con Dell riguarda anche i sistemi Alienwar). A questa pagina potete trovare ulteriori informazioni sull’iniziativa Oculus Ready.