20140130134542!A_Iron_Man_01

Nel mondo dei Supereroi uno dei più iconici è sicuramente Iron Man, che grazie al suo ingegno ha costruito un’armatura da battaglia in grado di volare, lanciare raggi laser e dotata di tanti gadget all’avanguardia. Tony Stark non avrà avuto superpoteri, ma aveva un superportafoglio, dettaglio da non sottovalutare. Come potremmo noi comuni mortali provare la sensazione di libertà di volo e potenza non avendo milioni da investire in un’armatura ipertecnologica? No, non sto parlando di viaggi mentali con droghe varie (qui siamo contro la droga!), ma del nostro fidato Oculus Rift, ovviamente! Non è la prima volta che qualcuno tenta di ricreare tramite un’esperienza virtuale le gesta di Iron Man. ne avevamo già parlato in una news di qualche mese fa, tuttavia la situazione si è evoluta, anche se questa volta il solo visore non basta: come Iron Man aveva War Machine come compagno, anche Oculus avrà bisogno di una spalla, ovvero Control VR.

Control VR è una tecnologia nata per affiancare Oculus Rift e altri visori di realtà virtuale, si applica alle mani come un guanto e permette di avere il controllo dei nostri arti in versione digitale, portando l’immersività a livelli ancora superiori. Basta vedere il filmato di seguito per farci un’idea: la simulazione dell’armatura di Iron Man sembra davvero ben fatta, e poter dirigere la direzione dei propulsori con le mani e sparare laser e missili esattamente come il genio, miliardario, playboy, filantropo (cit.) deve essere veramente un’esperienza unica… e poi… chi non vorrebbe interagire con Jarvis?

Chissà quanti altri Supereroi potremo emulare con questa tecnologia…  liberate l’immaginazione!

A proposito dell'autore

Emanuele Coppola

Da quando ha sentito parlare per la prima volta dell'Oculus Rift, è quasi svenuto dalla gioia. Dopo aver provato il DevKit 1, ne era rimasto affascinato, ma è con il DevKit 2 che la sua vita videoludica è cambiata. Il suo segno nel cassetto è riuscire a poter giocare tutta la saga di Metal Gear con l'Oculs Rift.

Post correlati

  • Frankmaster

    Fantastico! La tecnologia Control VR è molto interessante. Da tenere d’occhio! 😉

  • Frankmaster

    Signori, facendo qualche ricerca ho trovato questo link!! vi consiglio vivamente di darvi un’occhiata.. ho visto in meno di 5 minuti crescere di 2.500$ i contributi dei backers… incredibile. Credo che Control VR sarà a breve il dispositivo naturalmente destinato al gemellaggio con Oculus Rift. Razer Hydra non avrà più alcun tipo di utilità!
    Il futuro della VR si perfezionerà con il motion capture, non ho dubbi 😉 Avanti tutta!!

    https://www.kickstarter.com/projects/controlvr/control-vr-motion-capture-for-vr-animation-and-mor

  • Federica Farace

    Caro Frank, Control Vr è una tecnologia che stiamo tenendo d’occhio da un po’ di tempo! Molto interessante! Abbiamo subito visto il loro kickstarter, in meno di un giorno hanno fatto la metà della cifra obiettivo… sorprendente!

    Immaginalo combinato con il Virtuix Omni, un vero e proprio sogno. :)

  • Frankmaster

    lo immagino ogni giorno ormai, cara Federica 😉 anche se sul virtuix omni sono ancora un pò scettico! Vi confesso che ieri sera quando ho scoperto il progetto su kickstarter a quota fondi 69.000$, sono diventato un backer di Control VR acquistando il loro prodotto per entrambi gli arti… lo so ragazzi, sono uno sconsiderato! Ma anche questa volta non ho potuto resistere ed ho agito con impulso di passione!! Ho sentito che DOVEVO contribuire ed aiutare questi ragazzi.. non ho potuto farlo con OculusVR perchè a quel tempo appartenevo al girone degli ignari. Ma ora è diverso e non escludo che facebook acquisti anche questo giovane e promettente team 😉 ciao!!

  • Alby

    Cioè…..hai speso 600$? O_O
    Respect!

  • Frankmaster

    Sì Alby, 440€ circa.. ti dico, leggendo tutta la presentazione del Control VR Team su kickstarter, mi sono reso conto che andrebbe data fiducia e qualche risorsa a questi ragazzi.. scegliendo con convinzione di dar loro un contributo, tanto valeva acquistare il loro prodotto. Anche perchè il tutto è gestito da reti e server protetti di Amazon e quindi la mia scelta non presenta grossi rischi. L’unico intoppo potrebbe essere il non raggiungimento dei 250.000$, ma ormai direi che è quasi fatta. Certo, qualche giorno fa eravamo sui 68.000$ e ho relativamente rischiato, ma non mi è importato.. qualcuno deve pur fornire una spinta a queste iniziative “personali” e avendo già preordinato il DEV KIT 2 di Oculus l’occasione mi è parsa ghiotta.. insomma.. non mi sono potuto sottrarre 😉

    • Bubino

      Da quanto ho capito, nonostante il raggiungimento della quota su kickstarter, il control vr non è mai stato spedito la cosa si è rivelata come una grossa fregatura. Ma è vero che non ci sarà nessun rimborso?

  • Andrea

    ho appena acquistato pure io il kit per entrambi gli arti.. questo sistema.. insieme a oculus e virtuix omni.. sarà pazzesco!!