project-cars-pc-1388498309-091

Chi di noi non ha mai sognato di mettersi al volante di una monoposto? E chi di noi non ha mai desiderato di lanciare la Ferrari lungo l’affascinante circuito notturno di Abu Dhabi? E’ inutile negarlo: tutti siamo attratti dal trasgredire le regole, ancor meglio se si tratta dei limiti di velocità. Perché si sa, quando l’asticella oltrepassa i 300 km/h, i brividi cominciano a correre lungo la schiena e l’eccitazione raggiunge livelli molto alti. Pertanto, se avete voglia di spingere l’acceleratore fino ai limiti dell’impossibile non vi resta che chiedere a Fernando Alonso o a Sebastian Vettel di invitarvi a fare un giro con loro. Lo so, state pensando “Facile a dirsi: magari conoscessi uno dei due!”. Non disperate ragazzi, l’amicizia con un pilota famoso non è l’unica via per provare l’ebbrezza di sfrecciare a tutta velocità sul tracciato di Laguna Seca. Difatti, sta per essere rilasciato su PC, PlayStation 4, Xbox One e Wii U “Project CARS”, simulatore di guida in sviluppo fin dal 2011 presso Slightly Mad Studios che sembra ormai prossimo all’uscita. Non a caso, stando ai dettagli divulgati dal team di produzione e ai trailer pubblicati online, l’ultimo dei quali è riportato qui di seguito, il titolo sarà in grado di restituire verosimilmente l’emozionante sensazione di gareggiare con la propria autovettura come un vero professionista a qualsiasi ora, dato che il gioco è stato progettato per garantire l’alternanza tra giorno e notte, costringendo quindi il giocatore ad usare luci e fanali nel modo più appropriato possibile. Allora, amanti dei motori in ascolto, non dovete fare altro che aspettare il rilascio sul mercato di “Project CARS”, e chissà che esso non coincida proprio con la notizia che finalmente la vita di Schumi è fuori pericolo!